CLASSICI AD ALTA VOCE A FRASCATI, ARTE CONTEMPORANEA A SIENA, QUATTRO SERATE LEGGENDARIE

– Classici ad alta voce. Scrittori di oggi leggono i maestri della letteratura italiana è un’iniziativa promossa dal Comune di Frascati e ideata da Novella Bellucci e Andrea Cortellessa dell’Università di Roma “La Sapienza”. Il primo appuntamento è fissato per venerdì 30 gennaio alle 18. Presso l’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, Gianni Celati leggerà pagine dallo “Zibaldone di pensieri” di Leopardi. L’ingresso è libero. Il giorno dopo, alle 10, ancora alle Scuderie Aldobrandini, per festeggiare il primo anno di vita del trimestrale letterario online Zibaldoni e altre meraviglie, si terrà un incontro con Enrico De Vivo e Gianluca Virgilio, ideatori e curatori della rivista. In programma anche un intervento di Celati su un suo progetto di film su una piccola comunità africana.
– Con una doppia personale di Carlos Garaicoa e Jaume Plensa e una videoinstallazione di Richard Wilson nel Caveau riapre la sua attività espositiva, dopo la chiusura per lavori di manutenzione straordinaria, il Palazzo delle Papesse Centro Arte Contemporanea a Siena. Le esposizioni si inaugurano il 31 gennaio e restano aperte fino ad aprile.
– manifestolibri e Rashomon (Via Degli Argonauti 16, Roma), in occasione dell’uscita del numero 43 della rivista “Leggendaria – Libri, letture, linguaggi” organizzano Quattro serate leggendarie: 3 marzo “Bridget Jones e la filosofa”, chiacchierata tra Aglaia Viviani e il gruppo Matri_x sulla doppia faccia della generazione delle trentenni (coordina Monica Luongo); 4 marzo “Lei & Lei. Narrative di vita e d’amore”, chiacchierata sulle recenti pubblicazioni di narrativa lesbica con Delia Vaccarello e Anna Fusaro; 5 marzo Festa per Leggendaria con sottoscrizione di 10 euro alla rivista e la possibilità di portarsi a casa 1 dei 400 libri del super bookcrossing; 6 marzo: serata di festa per le partecipanti al II Seminario sui Femminismi (Casa Internazionale delle Donne 6/7 marzo 2004) con musica delle DJ del MFLA di Radio Onda Rossa
– Dal 26 gennaio, a Roma, embrio Live Literature 2004: letteratura dal vivo con ventidue giovani scrittori italiani e stranieri. Dopo la serata inaugurale, il 26 gennaio, con la partecipazione di A.L. Kennedy, Andrew Sant e Andrea Salieri, il programma prevede fra l’altro incontri con Antonio Pascale (23 febbraio), Tibor Fischer (22 marzo) e Andrew O’ Hagan (28 aprile).
– Mercoledì 28 gennaio alle 18 presso la libreria Odradek di Roma (via dei Banchi Vecchi 57) presentazione dei libri di Mario Lunetta: Cani abbandonati e Soltanto insonnia
– Giovedì 29 gennaio alle 18 presso la Libreria Universitaria La Stazione di Perpignan (Milano, via Nirone) Roberto Caracci, Gabriela Fantato e Guido Oldani presentano La Casa sospesa di Adam Vaccaro (Ed. Joker, Novi L.).
– Fino al 20 febbraio si può visitare a Roma, presso la galleria d’arte il Nuovo Acquario (Via Giulia, 178), la mostra Federico Fellini – disegni e testimonianze.
– Per i venerdì della Libreria Kalos di Palermo (via XX settembre) venerdì 30 gennaio alle 21.25 presentazione del libro Il male oscuro di Luigi Bernardi con l’autore insieme a Piergiorgio Di Cara, Salvatore Ferlita, Valentina Gebbia.
– Venerdì 30 gennaio alle 19 si apre la stagione 2004 delle attività di Casa della poesia di Baronissi (Salerno). Sarà l’occasione per inaugurare l’esposizione di Mario Boccia “Che ci perdoni l’erba” (30 gennaio – 29 febbraio), un viaggio attraverso gli orrori della guerra di Bosnia, accompagnato da immagini legate alla figura di Izet Sarajlic. Info: 089/951621
– Sabato 31 gennaio alle 16 presso la Fondazione Baruchello (via di santa Cornelia 685, Roma) conferenza di Aldo Tagliaferri su Emilio Villa. Costruzione e decostruzione della visione pittorica.
– A Firenze, sabato 31 gennaio alle 12, presentazione di Moscoviade di Jurij Andruchovyč (edizioni Besa, traduzione di Lorenzo Pompeo) in occasione dell’assemblea annuale dell’AISU (Associazione Italiana di Studi Ucraini) nella sala di presidenza della Facoltà di Lettere (Piazza Brunelleschi 4). Sarà presente l’autore.
– Lunedì 2 febbraio alle 18 a Roma (Sala Capranichetta, piazza Montecitorio 125) Luciana Castellina e Giulietto Chiesa presentano il libro di Tarik Ali Bush in Babilonia – La ricolonizzazione dell’Iraq (Fazi). Sarà presente l’autore, conduce Maurizio Matteuzzi.
– Martedì 3 febbraio, con l’inaugurazione della prima personale italiana dedicata ai giovani videoartisti britannici Nick Relph + Oliver Payne, vincitori del premio “migliori artisti under 35” alla 50° Biennale di Venezia, il Gallery Programme di The British School at Rome (via Gramsci 61 ) inaugura la sua attività nel nuovo spazio espositivo.
– 3-8 febbraio, Teatro Vascello (Roma): I mostri che abbiamo dentro – Omaggio a Giorgio Caproni, seconda parte(1975-1990), ideato e diretto da Gianluca Bottoni
– Isabella Bordoni, Lì dove l’ombra appare, ambiente poetico per voce ed elettronica: 20 e 21 febbraio 2004, ore 21.15, Teatro Massari, San Giovanni in Marignano (Rimini). Info: 0541 756229
– Lunedì 23 febbraio alle 12 presso la sala consiliare del Comune di Grosseto presentazione della rassegna del cinema nomade e di emigrazione Metix. Con Anna Camaiti Hostert, direttore artistico del festival, saranno presenti fra l’altro Renzo Foa e Khaled Fouad Allam.
– La Scuola Holden organizza due nuovi stage, un Seminario sulle Traduzioni (incontri, lezioni e workshop per conoscere la professione del traduttore) a Torino, fra il 4 febbraio e il 4 aprile, e una giornata di approfondimento sul ruolo dell’Ufficio Stampa (6 febbraio). Info: 011 6632812/3
– Sono aperte (fino al 15 marzo) le iscrizioni alla terza edizione del Tekfestival. Ai confini del mondo…dentro l’Occidente (4-9 maggio 2004, Roma). La manifestazione, che si prefigge di esplorare le contraddizioni del modello di sviluppo occidentale, ogni anno propone produzioni indipendenti passate per alcuni tra i più importanti festival italiani ed internazionali e opere inedite.